DISTURBO BORDERLINE DI PERSONALITÀ

DISTURBO BORDERLINE DI PERSONALITÀ, CARATTERISTICHE CLINICHE

Il DSM IV (American Psychiatric Association, 1994) indica con il termine tratti di personalità, modalità costanti di percepire, rapportarsi e pensare nei confronti dell’ambiente e di sé stessi, che si manifestano in un ampio spettro di contesti sociali e personali. I disturbi di personalità sono classificati nell’asse II del DSM. La scelta di collocare questi […]

Disturbo Borderline di Personalità (BPD) e Disturbi Correlati all’Uso di Sostanze (SUDS)

Disturbo Borderline di Personalità (BPD) e Disturbi Correlati all’Uso di Sostanze (SUDS) ricorrono spesso nello stesso soggetto. Conseguenza di tale relazione è la difficoltà nella presa in carico di questi pazienti, spesso complicata da problemi intrinseci alla loro storia personale e da una disorganizzazione e mancanza di comunicazione tra i servizi. La presenza di due […]

Cyberbullismo e differenze d’età

Una variabile ampiamente studiata in letteratura in relazione al fenomeno del cyberbullismo è l’età, in particolare per quanto riguarda il passaggio dalla preadolescenza all’adolescenza. Effetti diversi di questa variabile sono emersi dalle ricerche condotte in ambito nazionale e internazionale a causa del fatto che le età scelte dagli autori non sono sempre sovrapponibili e confrontabili […]

Diffusione del Cyberbullismo

La nascita e la diffusione in campo internazionale degli studi sul cyberbullismo segnala sicuramente l’alta presenza del fenomeno. Risulta perciò importante poter valutare la presenza di questo all’interno dei vari contesti culturali. Ad esempio lo studio portato avanti nel 2004, negli Stati Uniti, da i-SAFE su 1.500 studenti dai 9 ai 14 anni mostra come […]

Caratteristiche del Cyberbullismo

La letteratura sul cyberbullismo, e quindi gli studi e le ricerche nate in questi ultimi anni hanno permesso di identificare alcune caratteristiche peculiari che distinguono il cyberbullismo dalle altre forme di bullismo tradizionale. Recentemente, queste caratteristiche sono divenute oggetto di controversia fra esperti e ricercatori, infatti appare ancora poco chiaro se questi criteri siano applicabili […]

Cyberbullismo: Definizione

Ryan: ‹ Ryan subiva atti di bullismo molto frequentemente a scuola, imparò per questo a difendersi dagli attacchi fisici prendendo lezioni di kickboxing. Ma gli attacchi da fisici divennero on-line, non c’era modo di combatterli, e nessun riparo. Giorno e notte, riceveva e-mail e messaggi dai compagni di classe che lo ridicolizzavano e lo chiamavano […]

Dal Bullismo al Cyberbullismo

Il bullismo è un serio problema sociale particolarmente presente e persistente durante il periodo scolastico (Li, 2006), in accordo con Hoover e Olsen (2001): ‹ Solo una piccola maggioranza di studenti, 55.2%, riporta di non aver mai subito o fatto prepotenze nei confronti di altri compagni›, il bullismo può assumere infatti molteplici forme (Sharps, Smith, 2005) come provocazione, derisione, spintoni, […]

Differenze di Età nel Bullismo

L’aggressione è una caratteristica che si acquisisce attraverso l’influenza di fattori psicologici ed ambientali. Già dai primi anni di vita è presente nei bambini e si manifesta con la rabbia, che raggiunge il suo culmine in questa fase, per poi diminuire nell’età scolare e risalire nuovamente durante l’adolescenza (Petrone, Troiano, 2008). Il fattore età gioca […]

Diffusione del Bullismo

Le ricerche che si sono avvalse di vari strumenti, come ad esempio dei questionari, per valutare la diffusione di questo fenomeno a scuola e nelle varie realtà geografiche hanno dimostrato come il bullismo sia più diffuso di quanto si possa pensare. Buona parte degli alunni vittimizzati ammettono di non parlare con i genitori e con […]

Intenzionalità, Ripetizione, Squilibrio di potere: tre criteri che caratterizzano il Bullismo

Le definizioni di bullismo descritte nell’articolo precedente pongono l’accento su caratteristiche significative e peculiari, che permettono di distinguere il fenomeno del bullismo da altri fenomeni di diversa natura, come comportamenti non aggressivi (giochi quasi aggressivi, ritualizzati con reciprocità di ruoli, lotte per gioco) o da vere e proprie attività criminali ed antisociali (attacchi con armi, abusi […]